Tag

, , , , , ,

https://i0.wp.com/www.pizzadigitale.it/main/wp-content/uploads/2013/10/Pizzadigitale-La-carezza-del-destino-Touched.png

Divorato in pochissimi giorni, libro travolgente anche se non di un genere che amo. Spesso mi ritrovo a pensare che la categoria Fantasy racconti storie fin troppo “infiocchettate” e finte per i miei gusti e per il mio piacere di immaginare, parola dopo parola, tutto quello che leggo, quasi come a guardarne contemporaneamente il film.

La carezza del destino propone una protagonista, Gemma, particolare e dinamica che cambia posizione nella storia molto spesso. E’ un’adolescente che sogna il grande amore ma non lo cerca e non lo aspetta, ma il destino le metterà di fronte Evan, avvenente creatura su cui Madre NAtura ha dato il meglio. Gemma intraprende questa avventura più con sè stessa che con Evan, ancora troppo bello per essere vero…….. Purtroppo non sa cosa la aspetta, non sa di dover fare delle scelte e di dover affrontare situazioni che potrebbero cambiarle così tanto la “vita” da farla andare incontro alla “morte”.

Proprio su questo binomio vita-morte si sviluppa una trama avvincente, esilarante, emozionante, romantica, forte ma allo stesso tempo delicata come solo i sentimenti puri e veri di una ragazzina possono essere. Per tornare a sognare, anche per chi non ama il genere, ma non vuole farsi scappare una storia d’amore che, vera, verosimile o fantascientifica che sia, fa riprovare tutta la gioia e le emozioni del proprio primo amore.

Sento di dover trascrivere l’estratto dell’ultima di copertina (vedi foto) che, come sempre, è il primo biglietto da visita per un libro che potrei comprare: Fu allora che lo vidi. C’era qualcosa di travolgente in lui. Una sorta di energia che si propagava verso di me, toccandomi il cuore con i suoi tentacoli. L’intensità dei suoi occhi mi aveva strappata al mondo, legandomi con un filo indelebile che mi aveva trascinata dentro di lui. Non sarei riuscita a risalire in superficie neanche se lo avessi voluto; e io non lo volevo, non ero mai stata più certa di qualcosa in tutta la mia vita. In quell’assurdo attimo, non mi importava chi lui fosse, desideravo rimanere lì. Per l’eternità. Chi sei? E perchè hai un tale potere su di me?

Ora, punteggiatura a parte, in quanto sicuramente discutibile, non correreste in libreria a comprarlo?

Voto: 8,5

Il link del book-trailer che ha annunciato l’uscita in libreria del libro…

http://www.youtube.com/watch?v=h7v6kOz5fWQ

Annunci